color verde corsa

Mettiamo che, un giorno, uno decida di cambiare direzione. No, non di essere speciale, o individuo, o diverso, perchè quella è un'altra malattia di questo tempo. Parlo di uscire dalla routine, cercare un percorso insolito, mettere in discussione i propri standard di sempre. Bastano cose piccole: cambiare cassetto alle calze (non sapete i traumi); prendere … Continue reading color verde corsa

rocky road gratefulness

Today we put into practice a teaching promoted by many spiritual and nonspiritual organisations, including LiveEatPray.health.com, the Church of the Latter Days, my grandmother and the Association of Passive-Aggressive Buddhists: "Practice gratefulness" My gratefulness today goes to all the drivers, fellow bikers and fellow cyclists who take the time to stop their journey to explain … Continue reading rocky road gratefulness

Il Ministero per la Solitudine

La paura fa novanta. La solitudine, però, fa tutto il resto dei numeri della tabellina, e si prende il terno, la quaterna, la cinquina e la tombola. Perchè la solitudine si prende i vuoti e vi fa germogliare inquietudine, ansia, depressione, frustrazione, mania, e sì, anche paura. Per questo il governo inglese, dall'alto della sua … Continue reading Il Ministero per la Solitudine

La ballata del lupo cattivo

L'ultima volta che sono tornata in valle, ho portato con me Edward, che è cresciuto in un paese perfettamente civilizzato, sterilizzato da qualsiasi presenza selvaggia (bestie, persone, emozioni etc.) e che, accortosi che di lupi si parlava, ha esclamato "Wolves? That is AMAZING!". A quel punto ho dovuto trascinarlo a fare una passeggiata fuori, perchè … Continue reading La ballata del lupo cattivo